Select yours Languages  
Seguici anche su:
Vai ai contenuti
Ricetta Tradizionale Messinese: Cervelli con Ricotta
Il Magazine sul Made in Sicily
Pubblicato da Sicilianet.net in RICETTE SICILIANE · 14 Aprile 2021
I dolci, tipici della zona di Messina, vengono realizzati con una morbida pasta savoiardo, una pasta molto leggera e morbida, che durante la cottura si gonfia assumendo una consistenza spumosa. Una volta cotti, i "cervelli" vengono aperti a metà e farciti con una crema ricotta di pecora lavorata con lo zucchero e profumata con vanillina. Infine, i "cervelli" vengono guarniti con una scorzetta di arancia oppure, in alternativa, con una ciliegia candita.



INGREDIENTI PER 6 PERSONE
Per la pasta savoiardo:
170 g di farina 00;
75 g di fecola di patate;
160 g di zucchero;
120 g di tuorli;
150 g di albumi ;
40 g di miele;
un pizzico di sale.

Per il ripieno:
800 g di ricotta di pecora ben sgocciolata;
250 g di zucchero;
un pizzico di vanillina.

Per spolverizzare e completare:
zucchero a velo, scorze d’arancia candite o ciliegie candite q.b., granella di pistacchio q.b.



Preparazione:
Preparazione dell’impasto:
Setacciare assieme la farina bianca e la fecola di patate. Separare i tuorli dagli albumi.In una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero ed il miele, fino a quando il composto sarà diventato gonfio e spumoso.
Montare a neve fermissima gli albumi, assieme ad un pizzico di sale.
Aggiungere delicatamente la crema di tuorli e zucchero, mescolando con un movimento dal basso verso l’alto per non smontare gli albumi. Unire poi, a poco a poco, la farina, rimestando delicatamente.
Ungere la placca del forno di olio e spolverarla di farina.
Riempire di composto un sac a poche con beccuccio largo e liscio.
Fare dei mucchietti, ben distanziati tra loro, di diametro più o meno grande, a seconda della dimensione del dolce preferita.
Lasciarli riposare per 15 minuti.
Infornarli in forno già caldo a 180°C, fino a quando assumeranno un bel colore dorato (circa 15 minuti). Farli, infine, raffreddare.

Preparazione del ripieno:
Passare a setaccio la ricotta e lavorarla accuratamente con lo zucchero e la vaniglia. Se l’impasto dovesse risultare eccessivamente duro, aggiungere un po’ di latte.
Lavorare ancora il composto, in modo che gli ingredienti siano perfettamente amalgamati. Aprire a metà i "cervelli", senza staccarli del tutto.
Farcirli con la crema di ricotta e cospargerli con zucchero a velo. Infine, guarnire ciascun sospiro di monaca con una scorza di arancia candita oppure con una ciliegia candita aggiungere granella di pistacchio



eXTReMe Tracker

I NOSTRI PARTNER:
Progetto realizzato da:
I.M.S. ITALY MARKETING SERVICE - VIETATA LA RIPRODUZIONE -
Torna ai contenuti