Select yours Languages  
Seguici anche su:
Vai ai contenuti
Ricetta Siciliana: La parmigiana di Zucchine
Il Magazine sul Made in Sicily
Pubblicato da Sicilianet.net in RICETTE SICILIANE · 5 Luglio 2021
Chiaramente ispirata alle più tradizionali Melanzane alla parmigiana, potremmo definirla parmigiana di zucchine light dal momento che la ricetta prevede l'impiego delle zucchine cotte al forno, al posto delle classiche melanzane fritte. Il risultato è un connubio di sapori perfetto per la bella stagione; una pietanza da gustare calda appena sfornata oppure tiepida nelle serate estive.



INGREDIENTI per 4 Persone:
7-8 zucchine medie
400 g di ricotta
parmigiano reggiano grattugiato
400 ml di passata di pomodoro
basilico fresco quanto basta
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d’oliva quanto basta
sale e pepe quanto basta



Preparazione:
Iniziate la preparazione della parmigiana di zucchine spuntando e tagliando a fette le zucchine con una mandolina, nel senso della lunghezza. Disponetele su una teglia da forno con poco olio e sale e passatele in forno, preriscaldato a 180°, per circa 10-15 minuti, girandole verso metà cottura. In una casseruola fate insaporire l'olio con lo spicchio d'aglio e aggiungetevi la passata di pomodoro. Salate, pepate e fate restringere per 15 minuti a fiamma dolce.
In una ciotola riunite la ricotta, 1 cucchiaio d'olio, il basilico tritato, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Mescolate bene con un cucchiaio fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Velate il fondo di una pirofila con la salsa di pomodoro.
Adagiatevi sopra uno strato omogeneo di zucchine, ricopritelo con un po' di salsa, qualche cucchiaiata di ricotta e abbondante parmigiano grattugiato
Procedete alternando strati in questo modo e terminando con la sola salsa di pomodoro e il parmigiano. Cuocete nel forno già caldo a 180° per 25-30 minuti. Sfornate e fate assestare la parmigiana di zucchine per qualche minuto prima di servirla.




eXTReMe Tracker

I NOSTRI PARTNER:
Progetto realizzato da:
I.M.S. ITALY MARKETING SERVICE - VIETATA LA RIPRODUZIONE -
Torna ai contenuti