Blog Ricette Siciliane - SiciliaEcommerce

 Select Others Languages  
Seguici anche su:
Privacy Policy
Vai ai contenuti

Polpette di sarde

Un secondo piatto tipico della cucina palermitana, molto gustoso e in più semplice da preparare, è la polpetta di sarde. Pesce azzurro pulito, diliscato, fatto a pallottoline schiacciate e cotte al sugo. Questo piatto trae origine dalla cucina povera siciliana, le sarde, infatti sono un pesce che costa poco e facilmente reperibile,
Sicilianet.net | 19/3/2019

Pasta con la mollica "ATTURRATA"

La pasta con la mollica atturrata (o ca' muddicca) è un piatto povero della cucina siciliana tipico della zona di Palermo. Una ricetta salva pranzo, facile da preparare e semplice da organizzare. Continua la lettura, per scoprire gli ingredienti e la preparazione di questo gustosissimo primo.
Sicilianet.net | 16/3/2019

Impanata Siciliana

In Sicilia il termine impanata è sinonimo di cuddura o scacciata. Si tratta di un focaccia tipica siciliana a base di pane, con la farcia di spinaci, cavolfiori, patate, salsiccia, formaggio, olive nere, etc.
Sicilianet.net | 12/3/2019

Pani cunzatu

'U Pani cunzatu', in italiano il pane condito, è uno dei piatti più poveri della tradizione culinaria siciliana, chiamato anche il cosiddetto 'pane della disgrazia'. Questa semplice ricetta è nata dalle abitudini culinarie del popolo, che in mancanza di condimenti più ricchi, diventò abitudine condire il pane fresco con dei sapori e condimenti a basso costo. Mentre coloro che avevano una disponibilità economica più agiata, per dare più sapore al pane, strofinavano un pezzo di sarda salata per assaporare, anche se in modo limitato, il sapore del salato. Negli anni la ricetta del 'pani cunzatu' ha subito dei cambiamenti, adattandosi ai condimenti della società attuale.
Sicilianet.net | 7/3/2019

Rigatoni al Forno con carne capuliata

I Rigatoni al Forno con la carne "capuliata", cioè tagliuzzata, e cotta nella passata di pomodoro, insaporita con ricotta o caciocavallo e passata in forno a completare la cottura è una saporitissima e sicilianissima variante della classica pasta al forno preparata in tulla la Siciliane per il periodo di Carnevale.
Sicilianet.net | 22/2/2019

Pasta con il Macco di Piselli

Il macco di piselli secchi è una ricetta siciliana meno conosciuta del fratello di fave. U maccù come viene chiamato sull’isola, non può mancare durante il periodo inverale per preparare zuppe e servire in tavola pietanze dal sapore morbido e coccoloso. Per noi sIciliani il macco di piselli secchi o di fave è sicuramente un confort food che fa gola a molti. E’ una ricetta poverissima, vegana, che si tramanda di famiglia in famiglia, ognuno ha la sua e la sua aggiunta, ognuno usa il formato di pasta che preferisce o lo serve solo aggiungendo dei crostini di pane abbrustolito.
Sicilianet.net | 14/2/2019

Sandwich di orata alla siciliana

Tutti conosciamo e amiamo i sandwich: morbide fette di pancarrè che possono racchiudere tanti deliziosi ingredienti combinati insieme in modo unico, da condire con le salse preferite! Oggi però vi proponiamo un'originale alternativa, che vede come protagonista il pesce: il sandwich di orata alla siciliana! Non il solito panino, ma un sandwich realizzato con questo pesce molto apprezzato, aperto a libro e farcito. Si tratta di un secondo piatto dal sapore intenso, grazie anche ad una cottura a vapore che sprigiona tutti gli aromi del limone e del prezzemolo, per gustare al meglio le carni tenere dell'orata.
Sicilianet.net | 11/2/2019

Gelo di Arancia

Il gelo di arancia è un dolce al cucchiaio fresco, delicato e leggero che non poteva mancare nel repertorio culinario di una terra famosa per le sue arance come la Sicilia. È consumato in Sicilia in inverno , ed e' perfetto per concludere i pasti.
Sicilianet.net | 4/2/2019

Rollò con Wurstel - Rosticceria Siciliana-

I rollò con wurstel sono un classico della rosticceria siciliana, si tratta di wurstel avvolti in pasta brioche, ricoperti di semi di sesamo e cotti al forno. Gustosi, non solo ideali duranti le feste di compleanno, o appetizer in versione mini, sono ideali anche come merenda ed in qualsiasi occasione in cui si voglia gustare qualcosa di sfizioso. Da portare in gita, magari. Durante i pic nic o le giornate all’aria aperta. Perchè questo impasto rimane morbido anche se freddo, non necessita di essere scaldato in forno e si conserva per giorni con la stessa morbidezza se conservati in contenitori ermetici.
Sicilianet.net | 22/1/2019

Rame di Napoli (Video Ricetta)

Le rame di Napoli sono un'irresistibile prelibatezza della nostra tradizione culinaria, ma non lasciatevi trarre in inganno dal nome: questo dolce non arriva dalla Campania, come si potrebbe pensare, bensì dalla Sicilia.
L’origine del nome pare si riferisca infatti all’unificazione del Regno delle due Sicilie, avvenuta nel lontano 1816. Per celebrare questo avvenimento, i sovrani borbonici fecero coniare una speciale moneta contenente una lega di rame e, per l’occasione, i siciliani crearono la versione dolciaria di questa moneta.
Sicilianet.net | 9/1/2019

Progetto Realizzato da:

eXTReMe Tracker

I NOSTRI PARTNER:
Privacy Policy
Torna ai contenuti