MAGAZINE enogastronomia siciliana, Ricette Siciliane e tanto altro - Il Magazine sul Made in Sicily

 Select yours Languages  
Seguici anche su:
Vai ai contenuti

Ricetta Tipica: Involtini di Pesce Sciabola

Il Magazine sul Made in Sicily
Il pesce sciabola, o spatola, è un pesce che non sfigura, per le sue carni, accanto a quelli più pregiati. Tanto delicato quanto economico e versatile in cucina.



Ingredienti (per 6 persone)
2 pesci "spatola" di circa 700 g ciascuno (peso del pesce già pulito e sfilettato)
5-6 fette di pancarré
60 g di grana padano grattugiato
qualche foglia di prezzemolo
olio extravergine d’oliva q.b.
sale e pepe q.b.
Vi serviranno inoltre
spiedini di legno
A piacere potete accompagnare con un’emulsione di:
olio extravergine d’oliva, sale, prezzemolo, aglio, succo di limone



Preparazione
Per cominciare, soprattutto se pensate di cuocere gli spiedini sulla brace oppure in forno, mettete gli spiedini di legno a bagno in acqua fredda per una ventina di minuti, questo impedirà agli spiedini di bruciare se vengono a contatto con la fiamma o se si surriscaldano sotto il grill del forno.
Tritate con il mixer (o con una grattugia) il pancarré, mescolatelo in una ciotola con il formaggio grattugiato e condite con sale, pepe, olio extravergine d’oliva e con qualche foglia di prezzemolo tritata finemente. La farcia preparata deve risultare umida e saporita, se servisse aggiungete ancora un filo d’olio.
Stendete sul piano da lavoro le fettine di spatola con la pelle rivolta verso l’alto. Se i pezzi sono troppo lunghi tagliateli in due. La lunghezza di 8-10 cm sarà sufficiente per poter avvolgere bene il pesce e farne un involtino, questo infatti non deve risultare troppo grosso, né essere avvolto in più “giri” in quanto sarebbe difficile cuocerli in maniera uniforme.
Pennellate i pezzi di spatola con olio extravergine d’oliva, sempre dal lato della pelle, poi mettete un po’ del pane condito ed avvolgete ben stretto, quindi infilzate sullo spiedo in maniera da non fare aprire l’involtino.
Quando avrete esaurito i pezzi di pesce e quindi avrete completato gli spiedini potete cominciare a scaldare una piastra elettrica oppure il forno con funzione grill, se potete va bene anche il barbecue.
Quando la piastra è ben calda ponete sopra gli spiedini e fate cuocere 4-5 minuti per lato. Devono risultare dorati, non bruciati, e cotti, anche se non “stracotti”, anche nella zona di contatto tra un involtino e l’altro (questa è la zona che tende a rimanere cruda).
Se vi piace preparate un intingolo per accompagnare gli spiedini.
Tritate molto finemente 1 spicchio d’aglio, qualche fogliolina di prezzemolo e poneteli in una ciotolina con 7-8 cucchiai di olio, il succo di mezzo limone piccolo, una presa di sale ed una spolverata di pepe nero. Battete leggermente con una forchetta e portate in tavola insieme agli spiedini di spatola ben caldi.



Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

eXTReMe Tracker

I NOSTRI PARTNER:
Progetto realizzato da:
I.M.S. ITALY MARKETING SERVICE - VIETATA LA RIPRODUZIONE -
Torna ai contenuti