MAGAZINE enogastronomia siciliana, Ricette Siciliane e tanto altro - Il Magazine sul Made in Sicily

 Select yours Languages  
Seguici anche su:
Vai ai contenuti

Ricetta Siciliana: Busiate trapanesi con pistacchi e gamberi

Il Magazine sul Made in Sicily
Pubblicato da Sicilianet.net in RICETTE SICILIANE · 5 Ottobre 2020
Le busiate sono un formato di pasta fresca tipico di Trapani a forma di sottili fettuccine attorcigliate su se stesse per formare dei tubicini, in cui il sugo tende a raccogliersi. Il loro nome deriva dal buso, un ferro utilizzato per dare la forma a questa pasta, attorcigliandola intorno. I gamberi rossi di mazzara del vallo , grossi teneri e carnosi, questi pescati in sicilia non hanno niente a che fare con quelli che troviamo nei supermercati. Infine il pistacchio di Bronte, verde e saporito ci fa ricordare le influenze arabe che hanno contribuito ad arricchire questa regione.



Ingredienti per 4 persone
Busiate 600 gr
Gamberi freschi 300g
Pistacchi sgusciati 100g
Acciughe 1
Zenzero q.b.
Peperoncino q.b.
Olio extravergine di oliva 2 cucchiai
Sale q.b.



Preparazione:
Per prima cosa, prendete i gamberi, eliminando la testa ed il budellino nero. Poi sciacquateli sotto l’acqua corrente.
Prendete una padella e aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva, un peperoncino e aggiungete un filetto di acciuga. Fate soffriggere l’acciuga facendola sciogliere nell’olio caldo, poi nell’olio così insaporito fate saltare i gamberi giusto per un paio di minuti. Spolverate con lo zenzero grattugiato.
Riempite una pentola di acqua e portate a bollore. Quando sarà giunta a bollore, aggiungete una presa di sale e poi le busiate. Fate cuocere le busiate per i minuti necessari. Assaggiate e quando saranno pronte scolatele e versatele direttamente nella padella dove sono presenti i gamberi. Aggiungete il pesto di pistacchio e un paio di cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Fate saltare le busiate nel sugo per un paio di minuti



Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

eXTReMe Tracker

I NOSTRI PARTNER:
Progetto realizzato da:
I.M.S. ITALY MARKETING SERVICE - VIETATA LA RIPRODUZIONE -
Torna ai contenuti