MAGAZINE enogastronomia siciliana, Ricette Siciliane e tanto altro - SiciliaEcommerce

 Select Others Languages  
Seguici anche su:
Privacy Policy
Vai ai contenuti

Ricetta Siciliana: Cavatelli all’Agrigentina

SiciliaEcommerce
Pubblicato da in RICETTE SICILIANE · 20 Settembre 2019
Il Cavatello Agrigentino forse uno dei primi piatti più conosciuti della zona poco elaborato, genuino e preparato con i principali ingredienti mediterranei. Come da tradizione la pasta fresca viene condita con pomodoro fresco, aglio, cipolla, melanzane fritte, basilico e una spolverata di ricotta salata grattugiata. Una sorta di pasta alla norma in cui il formato specifico consente un'omegeneità di gusto e una cottura al dente. E' il trionfo della mediterraneità



Ingredienti per 4 persone
400 g di cavatelli
1,5 di pomodori maturi
1 melanzana
100 g di ricotta salata
1 spicchio d’aglio
1/2 cipolla
1 ciuffo di basilico
olio extravergine d’oliva
sale e pepe




Procedimento:
Sciacquate la melanzana. Eliminate il picciolo e tagliatela a cubetti. Cospargetela di sale e ponetela in un colapasta per 1 ora. Friggetela in abbondante olio caldo.
Lavate e asciugate i pomodori, poi schiacciateli leggermente e metteteli in un tegame con l’aglio, la cipolla e il basilico. Cuocete per circa 15 minuti. Passate tutto al passaverdura, quindi condite la salsa con sale e pepe.
Lasciate addensare su fiamma moderata. Lessate i cavatelli in acqua bollente, salata, con un cucchiaio d’olio. Scolateli e conditeli con il sugo e le melanzane. Completate con la ricotta grattugiata e servite.



Nessun commento

eXTReMe Tracker

I NOSTRI PARTNER:
Progetto realizzato da I.M.S. ITALY MARKETING SERVICE
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -
Torna ai contenuti