Blog Ricette Siciliane - SiciliaEcommerce

 Select Others Languages  
Seguici anche su:
Privacy Policy
Vai ai contenuti

Pasta con i funghi porcini dell'Etna

SiciliaEcommerce
Pubblicato da in RICETTE SICILIANE · 4 Novembre 2018


INGREDIENTI per 4 PERSONE:
  • 350 grammi spaghetti di grano duro (o fettuccine o tagliatelle all'uovo se preferite)
  • 600 grammi di funghi porcini
  • prezzemolo fresco, quanto basta
  • un peperoncino
  • 2 spicchi di aglio in camicia
  • pochissimo vino bianco
  • olio extravergine di oliva quanto basta
  • sale quanto basta
  • pecorino Dop grattugiato, quanto basta



PREPARAZIONE:
Per preparare la pasta con i funghi porcini bisogna innanzitutto pulire i funghi: eliminare ogni traccia di terra dai funghi, quindi dovete raschiarli con delicatezza con uno spelucchino (piccolo coltello) o con l’apposita spazzola per alimenti. Non lavateli, altrimenti potrebbero inumidirsi e diventare poltiglia. Tagliare i porcini in fette sottili e metterli da parte. Tritare finemente il prezzemolo e tagliare a fette molto piccole il peperoncino. In una padella, versare un filo di olio extravergine di oliva, unire l’aglio in camicia e farlo imbiondire leggermente a fuoco basso. Aggiungere il peperoncino e un poco di prezzemolo. Alzare il fuoco e aggiungere i funghi porcini. Saltare i funghi e sfumare con pochissimo vino bianco. Aggiungere il sale e cuocere per due o tre minuti. Quindi pepare e unire il resto del prezzemolo tritato. Spegnere il fuoco e mettere da parte. La cottura deve essere rapida, sia perché i funghi non devono perdere la loro consistenza sia perché cuoceranno ancora durante la mantecatura con la pasta.
Lessare la pasta in abbondante acqua salata (o nel brodo vegetale) e scolarla al dente; mettere da parte un bicchiere di acqua di cottura. Mantecare la pasta in padella con i funghi porcini, aggiungere un po’ d’olio extravergine di oliva. Aggiungere tanta acqua di cottura quanta è necessaria per emulsionare bene il condimento, che deve essere cremoso ma non deve essere oleoso e unto.
Servire immediatamente la pasta con i funghi porcini. Personalmente, non rinuncio mai a una spolverata di pecorino Dop grattugiato, meglio se un formaggio canestrato siciliano, ma fate come preferite.


Nessun commento

Progetto Realizzato da:

eXTReMe Tracker

I NOSTRI PARTNER:
Privacy Policy
Torna ai contenuti