Select yours Languages  
Seguici anche su:
Vai ai contenuti
ANTICA Ricetta Siciliana: Focaccia Ranza e Sciura
Il Magazine sul Made in Sicily
Pubblicato da Sicilianet.net in RICETTE SICILIANE · 23 Novembre 2020
Soffice e fragrante la  ranza e sciura una pizza bianca (quasi una focaccia) di origini arabe, condita con olio d'oliva, maggiorana, sarde, cipolle e caciocavallo.



Ingredienti:
1 kg farina di grano duro
25 g lievito di birra
200 g salsiccia
50 g prosciutto cotto
50 g pancetta
50 g pecorino siciliano grattuggiato
10 g maggiorana
4 acciughe sott’olio
olio extravergine di oliva
sale marino di Trapani
pepe nero macinato al momento



Preparazione:
Per preparare la  ranza e sciura di Chiusa Sclafani occorre innanzitutto impastare la farina con il lievito sciolto in poca acqua tiepida e il sale. Formare tre pagnotte e farle lievitare.
Stendere le pagnotte e mettere su ciascuna di esse la salsiccia a pezzetti, il prosciutto, la pancetta, il pecorino, la maggiorana, le acciughe diliscate, sale e pepe. Mettere le tre pagnotte una sopra l’altra, irrorando di olio extravergine di oliva ogni suolo.
Formare un rotolo di tutto, allungarlo un po’, tagliarne cinque pezzi e metterli uno sopra l’altro. Allargarli in una teglia unta d’olio. Infornare per 30 minuti circa e servire la  ranza e sciura di Chiusa Sclafani  ben calda in tavola per la consumazione.




Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

eXTReMe Tracker

I NOSTRI PARTNER:
Progetto realizzato da:
I.M.S. ITALY MARKETING SERVICE - VIETATA LA RIPRODUZIONE -
Torna ai contenuti