Select yours Languages  
Seguici anche su:
Vai ai contenuti
Ricetta Tradizionale Siciliana: Cacocciuli Arrustuti
Il Magazine sul Made in Sicily
Pubblicato da Sicilianet.net in RICETTE SICILIANE · 6 Aprile 2022
Parliamo dei mitici e unici “cacocciuli arrustuti” ovvero carciofi arrostiti  che con il loro colore tra il violetto e il verdaceo, riempono di sapore la vita culinaria Siciliana!



Ingredienti per 4 Persone:
8 Carciofi
1 mazzetto di prezzemolo
4 spicchi d’aglio
Olio extravergine d’oliva  q.b.
Sale e Pepe q.b.



Preparazione:
Anzitutto pulire bene i carciofi. Eliminate i gambi, ma non del tutto: dovete lasciarne circa 1 centimetro. Allargate bene le foglie, dal centro, sbattendo poi i carciofi contro una superficie piana (non è per cattiveria, è perché permetterà la loro apertura).
Lavate i carciofi sotto l’acqua corrente, poi capovolgeteli per farli sgocciolare. Lavate il prezzemolo ed eliminate il gambo, lasciando solo le foglie. Non tritatelo. Sbucciate l’aglio e tritatelo grossolanamente. È il momento di condire i carciofi.
Metteteli in un contenitore e distribuitevi all’interno il prezzemolo e l’aglio. Salate e pepate, poi condite l’interno dei carciofi con abbondante olio extravergine d’oliva. Preparata la brace del focolare, i carciofi vengono posti su di essa a fuoco lento, per permettere una cottura impeccabile. Ricordate: non va usata la griglia, si mettono direttamente sulla brace, in piedi. Sono necessari circa 20 minuti di cottura.
Servite ben caldi e, naturalmente, eliminate le foglie esterne bruciate.



I NOSTRI PARTNER:
- VIETATA LA RIPRODUZIONE -
Torna ai contenuti