Select yours Languages  
Seguici anche su:
Vai ai contenuti
Ricetta tradizionale Siciliana: Biscotti di San Martino Morbidi con Ricotta
Il Magazine sul Made in Sicily
Pubblicato da Sicilianet.net in RICETTE SICILIANE · 5 Novembre 2021
I Biscotti di San Martino si preparano in Sicilia l’11 Novembre per la commemorazione del santo. L’usanza prevede che questi biscotti, particolarmente secchi e duri, vengano accompagnati, da qualcuno inzuppati, nel vino moscato o malvasia o zibibbo di Pantelleria. (clicca qui per leggere la ricetta classica) . Oggi vi diamo la ricetta della versione morbida e sfiziosa dei classici biscotti secchi, per questa ricetta vengono utilizzati i biscotti di San Martino morbidi che vengono poi farciti con la crema di ricotta e spolverati con zucchero a velo e cannella.



Ingredienti per 15 Biscotti:
Per i biscotti
420 g farina 00
80 g farina Manitoba
130 g zucchero
100 g strutto
200 ml acqua
1 bustina lievito secco
15 g semi di anice
1 cucchiaino cannella in polvere
1 pizzico sale fino
Per la crema:
500 g ricotta
150 g zucchero a velo
Per la bagna
1/2 bicchiere Moscato o Rum io Moscato
1/2 bicchiere acqua
Per guarnire:
zucchero a velo q.b.
cannella q.b.



Preparazione
Setacciate le farine all’interno della ciotola di una planetaria munita di gancio, aggiungete lo zucchero, la cannella in polvere, i semi di anice e il lievito secco.
Aggiungete poca acqua presa dal totale e azionate la planetaria a bassa velocità versando a filo la restante dose di acqua.
Unite anche lo strutto, un po’ alla volta.
Per finire incorporate anche il sale e continuate ad impastare, finche non otterrete un panetto liscio e omogeneo.
Trasferite il panetto su una spianatoia leggermente infarinata e impastatelo brevemente per conferirgli una forma tondeggiante.
Far lievitare il panetto
Lasciate lievitare il panetto per 2 ore in una ciotola, coprite con la pellicola per alimenti e ponete la terrina nel forno spento.
Una volta lievitato, prendete l’impasto e ponetelo su una spianatoia.
Creare i biscotti
Formate un filone e ritagliate da questo dei pezzetti di circa 50 g ciascuno e con ciascun pezzetto realizzate dei filoncini, per creare una forma a spirale (come per le girelle).
Adagiate i biscotti su una leccarda rivestita con carta da forno, ricoprite con un canovaccio e fate lievitare per circa 1 ora a temperatura ambiente.
Cuocere i biscotti di San Martino Terminata la seconda lievitazione, cuocete in forno a 180° per 30 minuti. I biscotti dovranno risultare ben dorati. A cottura ultimata, sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare.
Nel frattempo preparare la crema
Setacciate in una ciotola la ricotta, aggiungete lo zucchero a velo, quindi mescolate affinché lo zucchero si amalgami per bene.
Farcire i biscotti
In una ciotolina stemperate il moscato con l’acqua, riprendete i biscotti ben freddi, tagliate la parte alta dei biscotti con un coltello, svuotate la parte interna del biscotto e bagnate la base con la bagna. Mettete la crema di ricotta in una sac a poche con bocchetta liscia e farcite i biscotti, richiudeteli con la parte superiore, spolverizzateli con lo zucchero a velo e servite i biscotti di San Martino.



eXTReMe Tracker

I NOSTRI PARTNER:
Progetto realizzato da:
I.M.S. ITALY MARKETING SERVICE - VIETATA LA RIPRODUZIONE -
Torna ai contenuti