Select yours Languages  
Seguici anche su:
Vai ai contenuti
Ricetta Tipica Siciliana: Torta Savoia
Il Magazine sul Made in Sicily
Pubblicato da Sicilianet.net in RICETTE SICILIANE · 7 Gennaio 2022
La torta Savoia è un elegante dolce siciliano a molteplici strati farcito con crema di cioccolato gianduia e glassato con cioccolato fondente. Alcuni affermano che la torta Savoia sia stata ideata da un pasticcere palermitano in occasione di una visita della nuova famiglia regnante a Palermo, mentre altri scrivono che la creazione di questa torta sia da attribuire alle suore benedettine di Catania. Ecco come preparare questo dolce nella sua ricetta originale siciliana.



Ingredienti per la pasta biscotto
5 uova
65 g di zucchero
55 g di farina 00
35 g di amido di mais
35 g di miele
Ingredienti per il ripieno
220 g di cioccolato al latte
220 g di nocciole
30 g di zucchero semolato
220 g di nutella
Ingredienti per la glassa
330 g di cioccolato fondente
35 ml di olio di semi




Preparazione:
Per preparare la torta Savoia dovete partire dalla realizzazione della pasta biscotto, detta anche pasta savoia.
All’interno di una ciotola aggiungete le uova e iniziate a lavorare con le fruste elettriche per un paio di minuti. Quando le uova iniziano ad aumentare di volume aggiungete, poco per volta, lo zucchero e successivamente il miele. Continuate a lavorare con le fruste elettriche fino a quando le uova saranno ben montate e togliendo le fruste rimarranno ben sode.
Aggiungete ora gli ingredienti secchi, ovvero l’amido e la farina setacciati. Amalgamate poco per volta con una spatola lavorando dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
Versate metà dell’impasto su una teglia 30×35 cm precedentemente foderata con della carta da forno. Livellate con una spatola per avere uno strato uniforme. Mettete a cuocere in forno preriscaldato statico a 200°C per circa 8 minuti o fino a doratura. Non fate cuocere troppo altrimenti la pasta si seccherà e tenderà a rompersi. Sfornate e fate freddare.  Fate la stesa cosa con l’altra metà di impasto e fate cuocere in forno sempre con le stesse modalità.
Una volta pronta, la pasta savoia andrà capovolta sul piano di lavoro. Potrete ora rimuovere la carta da forno delicatamente per evitare di rompere la pasta.
Utilizzando un coppa pasta da 18 cm formate dei dischi. Da ogni teglia di pasta biscotto ricaverete due dischi per un totale di quattro dischi.
Non eliminate i ritagli perchè potrete utilizzarli in altro modo. Potrete, infatti, farcirli o usarli in altre preparazioni.
Mettete i quattro dischi su una teglia foderata con carta da forno e coprite con pellicola. Nel frattempo preparate gli ingredienti per il ripieno.
Prendete le nocciole intere, private della buccia esterna, e inserite all’interno di un mixer. Dovrete frullare insieme allo zucchero a scatti brevi continuando fino a quando avrete ottenuto una pasta liquida e liscia.
Sciogliete il cioccolato e aggiungeteci la nutella e successivamente la pasta di nocciole appena preparata. Dovrete ottenere una crema ben liscia. Fatto questo potete passare alla composizione della torta Savoia. All’interno di un anello da 18 cm (lo stesso utilizzato per realizzare i dischi) inserite due strisce di acetato o di carta da forno. In questo modo otterrete dei bordi ben lisci.
Andate a disporre il primo disco di pasta biscotto. Aggiungete quindi circa 3-4 mestoli (piccoli) di ripieno. Livellate per bene con un cucchiaino o una spatola.
Fatto questo disponete il secondo disco, cercando di esercitare una leggera pressione così che il disco sia ben in posizione. Aggiungete ora altri 3-4 mestoli di ripieno e livellate. Continuate quindi con il terzo strato e quindi con altri 3-4 mestoli di ripieno.
Apponete l’ultimo disco, il quarto e quindi riponete in frigorifero per alcune ore. Per velocizzare questa operazione tenete in freezer per circa 2-3 ore.
Quando la torta sarà ben fredda potete passare alla glassatura. Sciogliete il cioccolato fondente ed aggiungetevi l’olio di semi. Mescolate con un cucchiaino o con una frusta in modo tale da ottenere una crema ben liscia e lucida.
Riprendete, quindi, la torta, eliminate l’anello e le strisce di acetato e posizionatela su una gratella o su una ciotola capovolta. Disponete sotto la ciotola una teglia che accolga la glassa che colerà dalla torta. Versate quindi la glassa cercando di coprire bene sia la superficie che i lati della torta.
Versate la glassa sulla torta e utilizzando una spatola o un cucchiaio eliminate le sbavature sul fondo della torta. Aiutandovi con una o due spatole spostate la torta su un vassoio. Ripulite eventuali sbavature. La torta Savoia andrà quindi riposta nuovamente in freezer o in frigorifero così che la glassa si solidifichi del tutto.
La glassa rimasta andrà versata all’interno di un conetto di carta forno e utilizzata per realizzare la decorazione. Scrivete sulla vostra torta la scritta “Savoia” e create qualche piccola decorazione a vostro piacere.



eXTReMe Tracker

I NOSTRI PARTNER:
Progetto realizzato da:
I.M.S. ITALY MARKETING SERVICE - VIETATA LA RIPRODUZIONE -
Torna ai contenuti