Select yours Languages  
Seguici anche su:
Vai ai contenuti
Antica Ricetta Tradizionale: Caturro o Cuturro - la polenta siciliana -
Il Magazine sul Made in Sicily
Pubblicato da Sicilianet.net in RICETTE SICILIANE · 15 Novembre 2021
Mettere a tavola un piatto di caturro vuol dire recuperare i sapori di una volta  nella loro genuinità e completezza. Non è solo un fatto gastronomico, è anche una valenza dietetica della  terra di Sicilia, sia a livello nutrizionale che a livello curativo in quanto i suoi elementi costitutivi servono a prevenire diverse patologie del nostro tempo,fra cui i tumori del colon.



Ingredienti
3 Kg di grano duro
5 lt di acqua bollente
sale q.b.



Preparazione:
Sminuzzare grossolanamente il grano aiutandovi con un macinino da caffè elettrico. Una volta sminuzzato, versatelo poco per volta nell’acqua bollente (come si fa per preparare la polenta) mescolando con un cucchiaio di legno.
Continuate la cottura fino a quando il grano non abbia assorbito tutta l’acqua assumendo la consistenza e l’aspetto di un risotto. A questo punto versate il cuturro in un piatto molto largo e conditelo a piacimento.

Condimento:
Di solito si condisce con salsa di pomodoro e varie verdure cotte (bieta, indivia, lattuga e patate), o con una salsa a base di capperi ed acciughe, o ancora olio crudo, formaggio grattugiato e peperoncino, ma anche con pepe nero.
Il condimento più diffuso, però, è quello a base di finocchietto selvatico e olio d’oliva crudo. In quest’ultimo caso i rametti di finocchietto selvatico vanno sminuzzati e buttati nella pentola pochi minuti prima di terminare la cottura del grano. Servire guarnito con un filo di olio d’oliva extravergine.



eXTReMe Tracker

I NOSTRI PARTNER:
Progetto realizzato da:
I.M.S. ITALY MARKETING SERVICE - VIETATA LA RIPRODUZIONE -
Torna ai contenuti