MAGAZINE enogastronomia siciliana, Ricette Siciliane e tanto altro - Il Magazine sul Made in Sicily

 Select Others Languages  
Seguici anche su:
Privacy Policy
Vai ai contenuti

Ricetta Tradizionale: Ciarduna Siciliani

Il Magazine sul Made in Sicily
Pubblicato da in RICETTE SICILIANE · 29 Gennaio 2020
If you don't speak and read the Italian language, we remind you that the translator in all languages is above

Metti il mi piace sulla nostra pagina facebook e sarai sempre aggiornato su tutte le ricette pubblicate CLICCA QUI E METTI MI PIACE

I Ciarduna dolci Siciliani una bontà tutta da provare… sono un po’ meno famosi dei “Cannoli” ma ciò non significa che sono meno buoni, anzi, meno calorici perché la loro cottura avviene nel forno. I cannoli invece vengono fritti prima di essere riempiti di crema di ricotta



Ingredienti:
Per la pasta dei cialdoni:
 1 kg di farina 00
 200 g zucchero
 150 g di strutto
 2 uova
 Una bustina di lievito per dolci
 Una bustina di vanillina
 20 g di ammoniaca per dolci
 Latte q.b.
Per la farcitura:
 1 kg di ricotta di pecora
 300 g di zucchero
Per lo sciroppo di zucchero:
 300 g di zucchero
 150 ml di acqua
Per guarnire:
 400 g di granella di mandorle tostate
 Zucchero a velo q.b.



Preparazione:
Per le scorze dei cialdoni siciliani.
Su di una spianatoia disporre la farina setacciata a fontana, versarvi lo zucchero, lo strutto tagliato a pezzetti, la vanillina, le uova, il lievito e l’ammoniaca e impastare gli ingredienti, aggiungendo, se l’impasto dovesse risultare troppo duro e secco, un po’ di latte gradualmente fino a ottenere una pasta liscia e omogenea che possa essere stesa con il mattarello.
Formare quindi con la pasta una palla, avvolgerla con una pellicola e lasciarla riposare per un’ora prima di lavorarla.

Per la crema di ricotta:
Mettere la ricotta di pecora a sgocciolare in un colino e riporla in frigorifero, quindi setacciarla e mescolarla per bene in una terrina insieme allo zucchero.

Per lo sciroppo di zucchero.
Sciogliere lo zucchero in un tegame insieme all’acqua fredda e portare a bollore. Dopo altri 2-3 minuti, togliere dalla fiamma e lasciare intiepidire.

Assemblamento dei cialdoni siciliani:
Stendere l’impasto fino a ottenere una sfoglia sottile meno di 3 millimetri, quindi ritagliare delle forme rettangolari di 8-10 cm. Avvolgere la forma di pasta attorno ai cilindretti di metallo imburrati, sovrapporre i lembi della sfoglia l’uno all’altro e sistemare i cialdoni su una teglia rivestita con carta forno.
Cuocere in forno preriscaldato a 180 °C  per 15 minuti.
Una volta sfornati, lasciare raffreddare i cialdoni, quindi spennellarli per intero con lo sciroppo di zucchero e passarli sulla granella di mandorle tritate.
Introdurre la crema di ricotta nei cialdoni siciliani poco prima di consumarli, a meno che non si gradiscano dei cialdoni siciliani dalla scorza un po’ più ammorbidita dalla crema, quindi cospargere con zucchero a velo.
Buon appeito e se ....

... VUOI AVERE TUTTE LE NOVITA' SULLA E DALLA SICILIA (RICETTE tipiche, TURISMO, SAGRE, ECC.ECC.)
ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK, CLICCA QUI




1 commento
Voto medio: 110.0/5
teresa sciarra
2020-02-22 11:02:19
good cooking

eXTReMe Tracker

I NOSTRI PARTNER:
Progetto realizzato da I.M.S. ITALY MARKETING SERVICE
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -
Torna ai contenuti